TOLFA JAZZ FESTIVAL “Tra Concerti e Picnic”.
89 / 100

TOLFA JAZZ FESTIVAL “Tra Concerti e Picnic”, 18, 19 settembre seconda e ultima parte


TOLFA JAZZ FESTIVAL “Tra Concerti e Picnic”. Ultimi due giorni tra concerti e il consueto Picnic musicale con escursioni a piedi o in mountain bike, tra strade medievali, boschi, prati e musica all’area aperta

TOLFA JAZZ FESTIVAL “Tra Concerti e Picnic”. Sabato 18 e domenica 19 settembre, si conclude l’edizione 2021 del Tolfa Jazz Festival, tra concerti e il consueto Picnic musicale con escursioni a piedi o in mountain bike, tra boschi, prati e musica all’area aperta.

TOLFA JAZZ FESTIVAL “Tra Concerti e Picnic”.
TOLFA JAZZ FESTIVAL “Tra Concerti e Picnic”.

Conclusa la prima parte del Festival a fine luglio, la musica torna nuovamente protagonista anche nella seconda parte del Tolfa Jazz Festival con una prima giornata, sabato 18, con concerti nel centro del paese, e una seconda con il Picnic musicale, domenica 19, nella vicina località Comunali Macchiosi immersa nel verde.

Sono due i concerti di sabato 18, entrambi a ingresso libero, presso la villa Comunale di Tolfa.

Alle 17.30 il jazz raffinato, elegante e allegro della Fire Dixie Jazz Band racconta in musica la storia del Jazz partendo dalle origini di New Orleans, per poi passare agli anni ruggenti di Chicago, l’era dello Swing, Gershwin e Carmichael, fino ad arrivare a Duke Ellington e al Jazz Revival degli anni ‘50.

A seguire, alle 18.30, il Roberto Bottalico “Alter & Go project” presenta in prima assoluta il nuovo progetto “Il Favoloso Mondo di Wayne lo Strambo”.

Domenica 19, il Picnic musicale, uno degli appuntamenti più attesi di tutta la manifestazione e più richiesti da un pubblico sempre più affezionato anche ai dintorni di Tolfa.

TOLFA JAZZ FESTIVAL “Tra Concerti e Picnic”.
TOLFA JAZZ FESTIVAL “Tra Concerti e Picnic”.

Una possibilità, quella del Picnic musicale, di passare un’intera giornata a contatto con la natura, passeggiando nei boschi alla scoperta anche di luoghi sconosciuti, tra strade medievali e antichi sentieri, per poi ritrovarsi tutti insieme per pranzo su un grande prato verde, ascoltando il miglior jazz in stile New Orleans.

Ci si trasferisce quindi fuori dal centro di Tolfa, in località Macchiosi e sono quattro le escursioni che si possono scegliere: alle 8.30 il sentiero dei ginepri, percorrendo un’antica strada medievale che porta ai resti di un tempi del tempio etrusco di Grasceta dei Cavallari e al maestoso cerro secolare denominato “Cerro Bello”; alle 9.00, scegliendo l’altra escursione si può percorrere il sentiero (una volta battuto dai monaci) per raggiungere i ruderi dell’Abbazia di Piantangeli dove si può osservare anche uno spettacolare panorama sulla vallata sottostante.

Sempre alle 9.00 escursione in Mountain Bike per visitare Abbazia di Piantangeli che il Cerro Bello; alle 10.00, una passeggiata facile, adatta ai bambini, nei boschi alla scoperta della flora e della fauna caratteristiche dei Monti della Tolfa.

Il concerto della Extra Dixie Jazz Band delle 12, presso la baita dei Comunali Macchiosi anticipa il pranzo delle 13 in cui verranno proposti prodotti tipici locali, con un menu a base di carne ma anche vegetariano e per bambini.

Infine, alle 15.00, la musica dei Pash & The Jazz Mess, ispirata ai grandi del jazz italiano con la splendida voce di Auri Pash.

INFO & PRENOTAZIONI:

Telefono: 389 8384355 – Email: info@tolfajazz.com

Sito internet: http://www.tolfajazz.com/picnic-musicali/

Facebook www.facebook.com/TolfaJazz.Official

Instragram www.instagram.com/tolfajazz

GREEN PASS OBBLIGATORIO

LE PRENOTAZIONI DOVRANNO PERVENIRE ENTRO VENERDI’ 17 SETTEMBRE

Ufficio Stampa

Guido Gaito info@gaito.it 329 0704981

Leggi anche:

https://www.buonaseraroma.it/castello-di-lunghezza-il-grande-gala-delle-principesse/

https://www.unfotografoinprimafila.it/teatro-tor-bella-monaca-itinerari-musicali-2021/

2 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *