“18° #MOJOFEST" al Mojo Station Blues Festival.
79 / 100

 

“18° #MOJOFEST” al Mojo Station Blues Festival. Courtney Marie Andrews (USA) Archive Valley (ITALIA), martedì 07 Giugno 2022

Diciottesima edizione del #MojoFest che presenta la nuova stagione di eventi spalmati sull’intero anno.

“18° #MOJOFEST” al Mojo Station Blues Festival. Il primo di questi è un viaggio imperdibile nell’american primitive music tra tradizione e suoni contemporanei.

Dal vivo nella splendida cornice del Monk Club di Roma. Con la partnership media di RAI Radio 3

Non capita tutti i giorni che un festival raggiunga le diciotto edizioni. Proprio per questo il XVIII #MojoFest regala al suo pubblico un ritorno in grande stile.

Il principale festival di african-american music della città di Roma, nonché uno dei primi tre a livello nazionale, torna dal mese di giugno con una serie di eventi mensili per proporre il meglio della scena nazionale ed internazionale.

Il primo appuntamento andrà in scena il 7 giugno 2022, con un doppio concerto.

“18° #MOJOFEST" al Mojo Station Blues Festival.

“18° #MOJOFEST” al Mojo Station Blues Festival.

L’apertura sarà ad appannaggio degli Archive Valley, formazione romana che ha di recente pubblicato il disco “Day Is Over” che presenterà al #MojoFest.

La band pesca a piene mani dalla tradizione dell’Old-Time, riuscendo con maestria a fondere i suoni che hanno scritto la storia della musica americana con un indiscutibile senso pop e con soluzioni musicali inattese ed affascinanti.

Questo è reso possibile grazie al talento dei tre musicisti: Matan Rochlitz, Edoardo Petretti e Marco Zenini, nonostante la giovane età, vantano esperienze di primo livello, che vanno dalla direzione dell’orchestra di Sanremo, al riconoscimento internazionale in kermesse affermate, fino a quello dei maestri del banjo clawhammer che guida gli Archive Valley.

Il loro show sarà l’introduzione perfetta all’arrivo in Italia per la prima volta di Courtney Marie Andrews, la leggendaria musicista di Phoenix, Arizona. Il suo concerto è una perla nella programmazione del #MojoFest: l’artista che con il pluripremiato album “Old Flowers”, ha ottenuto la nomination alla 63esima edizione dei Grammy Awards nella categoria Best Americana Album, ha un consenso di stampo planetario da critica e pubblico.

Raffinata, affascinante e carismatica come capita di rado, porterà il suo country-folk a Roma per la prima volta, in una esibizione che si prefigura già tra gli eventi principali del 2022.

Artista di calibro internazionale, capace di fare la differenza non solo in musica ma anche in letteratura: sarà l’occasione per poter apprezzare “Old Monarch”, la sua prima raccolta di poesie uscita nel 2021.

Di rilievo la partnership media del #MojoFest con RAI Radio 3 che riproporrà i suoni del festival nel palinsesto del più importante magazine musicale della RAI, ovvero “Battiti” il programma di Pino Saulo con Ghighi Di Paola, Giovanna Scandale, Simone Sottili e Antonia Tessitore.

Direzione artistica a cura del Mojo Station Blues Festival, kermesse facente parte dell’associazione nazionale di settore Italian Blues Union, nonché affiliata alla Blues Foundation di Memphis, Tennessee.

#MojoFest // A Year Long Festival

Artwork by Andromalis. Photo Report by Luca Prospero & Marco Mancini.

Programma 18° #MojoFest | 07 Giugno 2022

Martedì 07 Giugno 2022

Ingresso euro 13,80 | Prevendita link.dice.fm/gae17cf99e0d  

H 21:00 ARCHIVE VALLEY

H 21:45 COURTNEY MARIE ANDREWS

#MojoFest – XVIII Edizione

07 Giugno 2022 | Presso Monk, via G.Mirri 35, Roma

Apertura Porte ore 20:30

Ticket | Euro 13,80

Prevendita | link.dice.fm/gae17cf99e0d

Info: Mail info@monkroma.club | info@mojostation.net Tel: + 39 06 6485 0987

Ufficio Stampa: Maurizio Quattrini 338 8485333 | maurizioquattrini@yahoo.it

Key Word FB/Instagram/YouTube/Twitter: #MojoStation #MojoFest #staymonk

https://www.instagram.com/mojo.station/

https://www.facebook.com/MojoStationBluesFestival

Media Partnership | #MojoFest e RAI Radio 3

Leggi anche:

https://www.buonaseraroma.it/linea-opera-atac-porta-i-cittadini-al-teatro-costanzi/

https://www.unfotografoinprimafila.it/roma-villa-giulia-temporary-garden/

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.