Articoli

Una donna per amico

Teatro Le Fontanacce “Una donna per amico”. L’amore che non ha colore e vince su tutto al Teatro Comunale di Rocca Priora.


Teatro Le Fontanacce “Una donna per amico”. Sabato 15 febbraio alle ore 21,00 e domenica 16 febbraio alle ore 17,30 al Teatro Comunale “Le Fontanacce” andrà in scena la divertente commedia scritta da Luca Giacomozzi, “Una donna per amico”.

Tre grandi protagonisti sul palco del Teatro Le Fontanacce la mitica Luciana Frazzetto e con lei in scena Stefano Scaramuzzino e Francesca Milani.

Teatro Le Fontanacce “Una donna per amico”. “Una donna per amico” è stata diretta dal regista Massimo Milazzo.

L’esilarante spettacolo vede come protagonista la povera Marisa, interpretata dalla bravissima Frazzetto, alle prese con le difficoltà quotidiane e decisa a tentare la fortuna attraverso il gioco.

La vincita di una notevole somma di denaro non le garantirà però la felicità. Teatro Le Fontanacce.

Dopo la perdita del marito cadrà in depressione, aiutata solo dal portiere narcolettico del palazzo (Scaramuzzino) che la va a trovare per confidarle le proprie delusioni amorose.

La vita di Marisa sembra essere incanalata sui binari della noia e della monotonia, fino a quando una notte, prende coraggio per dare una svolta alla sua vita.

Attraverso una modernissima agenzia matrimoniale per corrispondenza “ordina” il suo uomo ideale ma per uno scherzo del destino conosce invece la dipendente meticolosa e logorroica dell’agenzia (Milani).

Dall’incontro di queste due personalità, così forti e diverse tra loro, nasceranno una serie di situazioni divertentissime ed un rapporto speciale.

Lo spettacolo è una vera e propria bomba ad orologeria di comicità, genuina e saporita nel segno di quella commedia all’italiana che non cessa di regalare spensieratezza al pubblico.

La sintonia tra le due primedonne in scena – la prorompente Luciana Frazzetto e la poliedrica Francesca Milani – è palpabile nel serrato botta e risposta di battute ironiche e trovate ad effetto che contrappunta l’intera rappresentazione.

Battute, risate ed equivoci… per una commedia ricca di colpi di scena e buoni sentimenti per tutti.

Con questo spettacolo a Luciana Frazzetto le è stato conferito un riconoscimento alla carriera con il premio “Julio Solinas” nell’ambito del Festival del Comic Off 201 – 5° edizione.

Orari:   sabato   15 febbraio    ore 21.00

            Domenica 16 febbraio ore 17.30

PREZZO INTERO    € 15,00

PREZZO RIDOTTO  € 12,00

Presentando la tessera Biblio + Sbcr: RIDOTTO € 10,00

Info e prenotazioni: 06.49779659 – 3489294368

Teatro Comunale Le Fontanacce

P.le Zanardelli (Belvedere- parcheggio) Rocca Priora

Leggi anche:

https://unfotografoinprimafila.it/teatro-salotto-di-pulcinella-lavaci-col-fuoco/

https://www.buonaseraroma.it/roma2020/it/teatro/teatro-brancaccino-vincent-van-gogh-le-lettere-a-theo

Pantani Il Pirata

Teatro Le Fontanacce Pantani “Il Pirata”. Sabato 8 febbraio alle ore 21,00 e domenica 9 febbraio alle ore 17,30 andrà in scena “Pantani.


Teatro Le Fontanacce Pantani “Il Pirata”. Un uomo in fuga”, scritto e diretto da Giancarlo Porcari, un grande spettacolo sulla vita del “Pirata” Marco Pantani raccontata da un suo grande amico Sandro Scapicchio.

Teatro Le Fontanacce Pantani “Il Pirata”. Sandro, canta e racconta una storia toccante di amicizia con un grande fuoriclasse dello sport, indimenticabile.

Teatro Le Fontanacce. Ma sarà solo il rumore assordante del vuoto e del silenzio a dargli la forza e il coraggio di ricordare.

Canzoni, testi e musiche originali che coinvolg Un omaggio a Pantani, “Il Pirata” leggendario vincitore del giro d’Italia al Teatro Le Fontanacce.eranno lo spettatore in un arcobaleno di emozioni.

Teatro Le Fontanacce. Divertente, intelligente e mai banale. Per non dimenticare la storia di un “campione”, ma più di tutti di un uomo: MARCO PANTANI.

E’ uno spettacolo adatto a tutti, sia a chi ha amato il grande pirata, emozionandosi con le sue epiche gesta, sia chi è appassionato di ciclismo, ma addirittura chi in vita sua non ha mai visto neanche una corsa ciclistica.

Perché in realtà questa è la storia di una lunga amicizia nata tra due bambini che si incontrano per la prima volta sulla spiaggia di Cesenatico: uno diventerà il grande Campione e l’altro un musicista.

Ma una sera decide di raccontare la sua amicizia con l’amico Marco, un racconto a posteriori quando l’epilogo della carriera di Pantani è già arrivato al traguardo amaro della sua vita e dei fatti che tutti noi conosciamo.

La Storia non entra nei meandri giudiziari e non intende dare nessuna ulteriore sentenza, ma solo raccontare oltre le vittorie e le sconfitte del Ciclista, quelle parallele dell’uomo.

La colonna sonora e le canzoni inedite dello spettacolo sono state scritte da Sandro Scapicchio e Alessandro D’Orazi.

I direttori artistici del Teatro Comunale “Le Fontanacce” Luciana Frazzetto e Massimo Milazzo: dichiarano: “Siamo lieti di ospitare, fuori abbonamento, questo emozionante e coinvolgente monologo che ripercorre le tappe di Pantani come fosse una pellicola di un film.”

Orari:   Sabato 8 febbraio ore 21.00

            Domenica 9 febbraio ore 17.30

PREZZO UNICO FUORI ABBONAMENTO: 10,00 euro

Info e prenotazioni: 06.49779659 – 3489294368

Teatro Comunale Le Fontanacce

P.le Zanardelli (Belvedere- parcheggio) Rocca Priora

Leggi anche:

https://unfotografoinprimafila.it/ar-ma-teatro-la-castellana/

https://www.buonaseraroma.it/roma2020/it/evento/room26-il-party-a-ritmo-anni90

Senza titolo 1 6

“Il Figliol Prodigo” Teatro Le Fontanacce di Rocca Priora


“Il Figliol Prodigo” Teatro Le Fontanacce. Luciana Frazzetto e Massimo Milazzo, direttori artistici del Teatro, hanno il piacere di ospitare sabato 1 febbraio ore 21.00 e domenica 2 febbraio ore 17.30, Nino Taranto e “Paciullo” con il loro esilarante spettacolo: “Il Figliol Prodigo” scritto, diretto ed interpretato dagli stessi.

“Il Figliol Prodigo” Teatro Le Fontanacce. “Lo-Paciu” arriva dal Giappone, dove ha fatto per anni l’attore comico.

Ad aspettarlo, il padre Nino, romano verace, semplice, diretto, che non vede il figlio da 15 anni, “prodotto” inconsapevole di una scappatella di quasi 30 anni prima.

Si sono frequentati poco e molto saltuariamente e i pochi ricordi che Nino conserva, sono di un ragazzo di 18 anni pieno di entusiasmo, rumoroso, divertentissimo, che, all’improvviso, per amore di una ragazza, lascia la sua città d’origine, Roma, per andare in Giappone, portando con sè il sogno di fare l’attore comico.

https://www.facebook.com/teatrolefontanacce/videos/227907318233963/UzpfSTE1MTU5MDY3ODI6Vks6NjA5NDM0NDgzMTkyNDkx/

Ma.. il Giappone è lontano da Roma e non solo ha un fuso orario completamente diverso dal nostro, ma ha anche una lingua, una tradizione, un umorismo e uno stile di vita totalmente differenti da quelli italiani.

E così, due estranei si ritrovano a chiamarsi “padre” e “figlio” in un rapporto che diventa una sorta di “teatrino grottesco” nel quale il padre cerca in tutti i modi di conoscere un figlio totalmente diverso da lui.

Il figlio cerca di trascinare il padre in abitudini surreali e che non gli appartengono.

Tra le pareti domestiche, si alternano scontri esilaranti sul diverso concetto di “comicità”.

Se volete divertirvi, venite a Rocca Priora al Teatro Comunale Le Fontanacce. Sarà sicuramente una serata all’insegna del divertimento e della comicità.

Buon divertimento!

Orari:   sabato 1 febbraio ore 21.00 e domenica 2 febbraio ore 17.30 

Per acquistare il biglietto online clicca al seguente link: http://www.biglietto.it/newacquisto/titoli.asp?ide=1115&fbclid=IwAR3xGiX1fYmGrQHoM2hTOt2KMvetLazl28caKwl4zI5YEV42IjWQ1XNwutI#

PREZZO INTERO       € 15,00

PREZZO RIDOTTO    € 12,00

Presentando la tessera Biblio + Sbcr: RIDOTTO € 10,00

Info e prenotazioni    06 49 77 96 59 –  348 929 43 68

TEATRO COMUNALE LE FONTANACCE

ROCCA PRIORA – Piazzale Zanardelli (Belvedere)

Leggi anche:

https://unfotografoinprimafila.it/quid-di-roma-alessandra-formica-e-black-tea-drops/

https://www.buonaseraroma.it/roma2020/it/teatro/killer-per-casa-teatro-golden

Senza titolo 1 6
Luciana Frazzetto

Teatro Comunale Le Fontanacce va in scena “Ho avuto una storia con la donna delle pulizie”

L’attrice Luciana Frazzetto, direttrice e fondatrice del Teatro Comunale Le Fontanacce di Rocca Priora, aprirà la stagione 2019/2020, con Franco Oppini, sabato 30 novembre alle ore 21.00 e domenica 1 dicembre alle ore 17.30.

Massimo Milazzo presenta la travolgente Luciana Frazzetto e Franco Oppini in una frizzante e divertentissima commedia:HO AVUTO UNA STORIA CON LA DONNA DELLE PULIZIE“, di Nino Marino, con Antonio Tallura per la regia dello stesso Milazzo.

Luciana Frazzetto e Franco Oppini, ci regalano una commedia brillante e piena di ritmo, i cui personaggi appartengono a due mondi completamente opposti.

Due attori che sanno divertirci ed emozionare durante l’arco dello spettacolo con il loro complicato quanto comico rapporto.

Metti insieme questi due personaggi e l’esplosione comica sul palcoscenico diventa inevitabile.

Lui uno scrittore milanese tendenzialmente insoddisfatto e fragile, follemente innamorato di una donna che lo usa solo per ottenere benefits.

Lei una donna delle pulizie, romana verace, travolgente e invadente, con un passato complicato ma sempre ottimista e positiva.

E per finire c’è il fratello di lui, un elegante medico in trasferta romana per un convegno, che tenta di fargli abbandonare il mestiere fallimentare di autore e romanziere.

Se volete divertirvi, venite a Rocca Priora al Teatro Comunale Le Fontanacce. Sarà sicuramente una serata all’insegna del divertimento e della comicità.

Buon divertimento

TEATRO COMUNALE LE FONTANACCE

ROCCA PRIORA

Piazzale Zanardelli (Belvedere)

Orari: sabato 30 novembre ore 21.00, domenica 1 dicembre 17.30 

PREZZO INTERO       € 15,00

PREZZO RIDOTTO    € 12,00

Presentando la tessera Biblio + Sbcr: RIDOTTO € 10,00

Info e prenotazioni    06 49 77 96 59 –  348 929 43 68

Leggi anche:

https://www.buonaseraroma.it/web2016/it/blog/adriano-benedetto/room26-%E2%80%9Cjoris-voorn%E2%80%9D-special-guest-del-sabato-house

https://unfotografoinprimafila.it/teatro-cometa-off-20anni-di-ciaorino/

Luciana Frazzetto
Teatro Comunale Le Fontanacce

Presentazione del cartellone teatrale 2019/2020 sabato 23 novembre alle ore 17,30 al Teatro Le Fontanacce

Ad un anno dall’apertura del Teatro Comunale Le Fontanacce, è arrivato il momento di scoprire la nuova stagione.

Una stagione che si preannuncia ricca di spettacoli e protagonisti di alto livello, oltre che estremamente varia nei generi e nelle proposte.

Sabato 23 novembre alle ore 17,30 sul palco del Teatro Comunale Le Fontanacce i direttori artistici: l’attrice Luciana Frazzetto e il regista Massimo Milazzo presenteranno il cartellone 2019/20 con “Assaggi di Stagione” degli spettacoli in programma.

Ad allietare la manifestazione ci saranno le esibizioni a sorpresa dei vari Artisti e, in chiusura, un brindisi finale.

Un piccolo assaggio degli spettacoli in programma:

30 novembre “Ho avuto una storia con la donna delle pulizie” con tre artisti di eccezione Oppini, Frazzetto, Tallura

21 dicembre “Mi inviti a nozze” con Bognanni, Roselli in video Samuel Peron

4 gennaio “Una serata come vuoi” con Marco Cavallaro

Per gli altri spettacoli vi aspetto sabato alla presentazione della stagione

Madrina della serata l’Attrice Adriana Russo

Ospite d’onore l’Astrologa Ada Alberti.

Con la presentazione della stagione parte anche la campagna abbonamenti che quest’anno prevede soluzioni differenti:

  • abbonamento a 10 spettacoli;
  • abbonamento a 5 spettacoli;
  • buoni regalo validi per due persone;
  • convenzione con Sistema Bibliotecario Castelli Romani per i titolari della tessera Biblio+.

Inoltre sono previsti altri spettacoli fuori abbonamento tra musica, prosa, cabaret e poesia.

Inoltre si ricorda che domenica 24 novembre 2019 ore 18,00 ci sarà un omaggio a Franco Califano.

Carlo Mucari che ci racconta il grande maestro con lo spettacolo “L’impossibile fino alla fine” Pallide memorie di un amante di valore

Buon Divertimento! E non mancate

 Info: 06 4977 96 59 – 348 929 43 68

Teatro Comunale Le Fontanacce

Piazzale Zanardelli (sotto il Belvedere) Rocca Priora

www.teatrocomunalelefontanacce.it     teatrolefontanacce@libero.it

Leggi Anche:

https://www.buonaseraroma.it/web2016/it/blog/adriano-benedetto/romano-marte-assoluta-all%E2%80%99opera-roma?fbclid=IwAR2Q4WPvyHxs81FP4sm0FqUq1EL0uT0xwc3tglOpBLnYzy7vfWQKhlfqqvw

https://unfotografoinprimafila.it/auditorium-conciliazione-il-fabbricante-di-ricordi/

Teatro Comunale Le Fontanacce
Senza titolo 1 1

La quinta edizione di Storie di Donne, la rassegna ideata dall’ Associazione culturale Occhio dell’Arte.

Si inaugurerà Storie di Donne il prossimo 19 novembre alle ore 17.30 a Frosinone, negli spazi della Villa comunale, con il patrocinio del Comune.

Il vernissage si terrà alla presenza dell’Assessore al bilancio, Riccardo Mastrangeli, e dell’Assessore alla cultura, Valentina Sementilli.

Quest’ultima dichiara:

“Grande plauso all’Associazione culturale Occhio dell’Arte e al suo Presidente Lisa Bernardini, grande artista e grande donna, che con passione e dedizione porta avanti la meravigliosa kermesse culturale Storie di Donne”. 

“La kermesse” – prosegue l’Assessore Sementilli – “ha lo scopo di dare rilievo a tutte le donne che si sono distinte nelle varie arti e professioni, recando un grande contributo alla società contemporanea, affermando il valore unico e irripetibile insito in ogni donna.

Con grande piacere il Comune di Frosinone ospiterà per il terzo anno consecutivo l’Edizione di Storie di Donne nella meravigliosa Villa Comunale, dal 19 novembre 2019, con ingresso gratuito”.

Conclude con soddisfazione: “Siamo lieti ed onorati di accogliere nella nostra città donne di grande rilievo e conferire loro un premio per onorarle pubblicamente”.

Storie di donne ospita da sempre, oltre ad una serie di premiazioni, anche una mostra artistica.

Il titolo, Storie di donne, richiama il tema portante dell’esposizione, che vuole essere uno straordinario tributo all’universo femminile.

La exhibition di Artisti Vari, che ha il sostegno anche dell’Annuario del Cinema Italiano & Audiovisivi, è realizzata in collaborazione con l’Accademia AUGE.

La collaborazione comprende opere di fotografia, pittura, disegno; ospita, inoltre, un’opera dell’indimenticabile pittore figurativo Mario Russo, tra i più significativi del Novecento italiano.

Sarà presente a Storie di Donne la figlia di Mario Russo, l’attrice Adriana Russo, all’ opening in veste di madrina.

Questi di seguito gli artisti protagonisti, in ordine casuale; per la pittura, gli artisti:

Lino Stronati (Stroli), Annibale PrimaM. Nino Camardo, Francesca Martino, Simona Meini.

Per la fotografia Raffaella Esposito e Marina Rossi; a concludere, unica rappresentante nella categoria del disegno, Daniela Prata.

Donna dell’Anno dell’Editoria di quest’anno, per nomina dell’Associazione culturale Occhio dell’Arte, è il Direttore responsabile della rivista Living is LifeNicoletta Romano. 

Che è l’ultima in ordine di tempo di illustre premiate.

Le vincitrici delle scorse edizioni sono state Roberta Damiata (2015), Lorella Ridenti (2016), Silvana Giacobini (2017), Annalisa Monfreda (2018).

Le altre eccellenze femminili premiate da questa kermesse in rosa ed. 2019:

Maria Laura Berlinguer (scouting del Made in Italy – categoria Imprenditoria), Patrizia Caldonazzo (regista, autrice, sceneggiatrice e scrittrice – categoria Letteratura)

Mirka Cesari (psico-grafologa – categoria Spettacolo), Monica La Barbera (Instant Fashion Designer – categoria Moda & Fashion

Imma Piro (Attrice – categoria Teatro e Cinema), Francesca Guidi (Arte dei Led – firmataria dei Premi di Storie di Donne ed. 2019).

Numerosi gli ospiti attesi al varo dell’iniziativa ed appartenenti al mondo della cultura e dello spettacolo, tra cui:

il Rettore dell’Accademia Universitaria degli studi Giuridici Europei Prof. Giuseppe Catapano, lo sceneggiatore e scrittore Marco Tullio Barboni

il doppiatore e regista Giovanni Brusatori.

Presenzierà tra gli altri anche Massimo Meschino della Mtm Events, responsabile regionale del concorso nazionale Una ragazza per il Cinema.

Ad accompagnarlo, alcune Miss della sua Agenzia, tra le quali sarà designata la vincitrice assegnataria della fascia Miss Storie di Donne ed. 2019 ad insindacabile giudizio del direttivo dell’Occhio dell’Arte.

Si terranno infine le premiazioni del concorso letterario nazionale “Storie di Donne” con la collaborazione di Pedrazzi Editore, che vedrà, in veste di giurati:

Elisabetta Liz Marsigli (giornalista), Carlo Marini (docente dell’Università Carlo Bo di Urbino)Gastone Cappelloni (poeta) Presidente di giura, l’assessore Valentina Sementilli.

Storie di donne si chiuderà alla Villa Comunale venerdì 29 novembre. Ingresso libero.

Il giorno dell’inaugurazione è previsto un momento conviviale per tutti gli ospiti della manifestazione.

Fotografo ufficiale: Marco Bonanni

Ufficio stampa a cura del Comune di Frosinone e dell’Associazione culturale Occhio dell’Arte.

Ulteriori info a www.comune.frosinone.it  e www.occhiodellarte.org 

Ringraziamenti: in primis, alle Aziende Casale del Giglio e Natura da Baciare; a seguire, alle attività Villa Liz B&B di Varese, Fotodigitaldiscount di Anzio, F.lli Rosati di Nazzareno Rosati & C. di Anzio,

Hotel L’Approdo di Anzio, Acqua San Martino in Località San Martino – Codrongianus (SS), Azienda Agricola Marco Lupi di Controguerra (TE).

Leggi anche:

https://www.buonaseraroma.it/web2016/it/blog/adriano-benedetto/mototematica-rome-motorcycle-film-festival?fbclid=IwAR3TRrU3ULtrc9T97xFwCwDqv5MtE375Bngw7xKVRkSaTdAXNNwGyi8St64

https://unfotografoinprimafila.it/io-te-rome-wedding-show-2019/

Senza titolo 1 2

Teatro Comunale Narni Karima e Perugia Big Band direzione Massimo Morganti


Teatro Comunale Narni “Innamorato di Bacharach”. Ingresso con prenotazione obbligatoria fino a esaurimento posti prenotazioni dal 4 al 9 novembre telefonando al numero 0744 432714 in orario 10/12 – 16/18. Teatro Comunale

Teatro Comunale Narni “Innamorato di Bacharach”. Il sodalizio artistico tra il musicista americano Burt Bacharach e il cantante Dionne Warwick rivivere un Narni con un grande concerto voluto e sostenuto dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Terni e Narni.

Affidato alla curatela artistica di Silvia Alunni per Visioninmusica .

Sarà la bellissima voce di Karima, accompagnata dalla Big Band di Perugia, con la direzione di Massimo Morganti , una reinterpretazione in chiave attuale un repertorio di successi divenuti emblematici per la storia della musica pop-soul negli anni Sessanta.

 Domenica 17 novembre alle ore 17:30 presso il Teatro Comunale “Giuseppe Manini” di Narni, sarà luogo un vero e proprio evento musicale.

A distanza di cinquant’anni da quel magico connubio, riproporrà i migliori brani di Bacharach – da Walk on da a dico una piccola preghiera e non mi innamorerò mai più.

Un mix di pop sofisticato e raffinata vocalità dai toni gospel riattualizzato nella partitura orchestrale riveduta per la grande band perugina.

Il contesto è congeniale per la cantante italiana che già nel 2009 collabora con Bacharach e che nel 2015 realizzò un album tratto da questa esperienza: Close to you – Karima canta Bacharach.

Oltre ai brani scritti dal compositore statunitense, tra cui spicca anche Dio mi dia forza nella versione cantata da Elvis Costello, sono in scaletta alcuni jazz standard, ispirati alle celebri versioni di Ella Fitzgerald e Count Basie (pois e raggi di luna, calze lucide, Let il buon momento).

Completano il set, facendo da raccordo, alcuni brani – anche strumenti – che esaltano la qualità della big band e dei suoi solisti (Silvia Pierucci e Davide Tassi). 

Per l’occasione, Massimo Morganti ha selezionato e arrangiato Colpisci la band di George Gershwin, troppo vicino per il comfort dal musical di Broadway Mr. Wonderful e Smack dab nel mezzo di Jesse Stone.

L’ingresso al concerto (euro 3,00) è su prenotazione obbligatoria fino a esaurimento posti.

Teatro Comunale “Giuseppe Manini”

via Garibaldi – NARNI (TR)

PROGRAMMA

 GEORGE GERSHWIN (1898-1937)

Colpisci la band

JERRY BOCK (1928-2010)

Troppo vicino per il massimo comfort

 JESSE STONE (1901-1999)

Smack dab nel mezzo

BURT BACHARACH (1928)

Vicino a te

Questa ragazza è innamorata di te

Mogli e amanti

Polkadot e raggi di luna

Calze lucide

Alfie

Lo sguardo dell ‘amore

Ho detto una piccola preghiera

Dio mi dia forza

Lascia scorrere i bei tempi

Associazione Visioninmusica

tel. +39 0744 432714 – cell. +39 333 2020747

@: info@visioninmusica.com – www.visioninmusica.com

Ufficio stampa: Elisabetta Castiglioni
+39 328 4112014 – info@elisabettacastiglioni.it

Leggi anche:

https://unfotografoinprimafila.it/teatro-7-zadriskie-pont-di-marco-zadra/

Teatro Comunale Le Fontanacce, I Carta Bianca

Un grande spettacolo di cabaret con I Carta Bianca in “E’ tutta un’altra storia” al Teatro Le Fontanacce di Rocca Priora

Teatro Comunale “Le Fontanacce” di Rocca Priora, diretto dall’attrice Luciana Frazzetto e dal regista Massimo Milazzo, I Carta Bianca con lo spettacolo di cabaret: “E’ tutta un’altra storia”.

Teatro Comunale Le Fontanacce, I Carta Bianca “E’ tutta un’altra storia”. “Prima di iniziare la scrittura di questo nuovo lavoro una domanda era d’obbligo: ma siamo proprio sicuri che Giulio Cesare abbia ricevuto 23 coltellate?

Teatro Comunale Le Fontanacce, I Carta Bianca
Teatro Comunale Le Fontanacce, I Carta Bianca

C’era qualcuno a contarle? Come avvenne il big bang? non è che era solo un botto di capodanno?

Da questa analisi inaspettata ed ironica si è sviluppata la trama di “E’ tutta un’altra storia”.

Un carosello nel tempo che trascinerà il pubblico alla scoperta di diverse figure storiche e non, partendo dagli uomini primitivi, passando per il Medioevo, l’Unità d’Italia, le lande desolate del Far West fino ai giorni nostri, dove i risvolti, le trame, la personalità dei grandi eroi della storia, sono completamente differenti da quelli che conosciamo.”

I Carta Bianca trasformeranno ogni elemento storico, in uno strumento da estremizzare per far ridere e divertire attraverso la creazione di personaggi fuori dalle righe, esagerati e contraddittori.

Uno spettacolo brillante e dissacrante, dai ritmi serrati, dove si ride dall’inizio alla fine:
“La storia dell’uomo, come l’abbiamo studiata fino ad oggi sui libri di scuola, potrebbe essere tutta una grande leggenda per quello che ne sappiamo, perché la verità in fondo… è Tutta un’altra storia”.

Buon divertimento!

PREZZO INTERO            € 15,00

PREZZO RIDOTTO         € 12,00

Presentando la tessera Biblio + Sbcr: RIDOTTO € 10,00

Teatro Comunale Le Fontanacce

Piazzale Zanardelli (sotto il Belvedere) Rocca Priora

Sabato 25 maggio ore 21.00

Domenica 26 maggio ore 17.30

Leggi anche:

https://www.unfotografoinprimafila.it/teatro-vascello-facciamo-luce-sul-teatro/

https://www.buonaseraroma.it/2021/02/20/teatro-tor-bella-monaca-domeniche-in-musica/

Teatro Comunale Le Fontanacce presenta “Nei panni di una donna?.Luciana Frazzetto torna a grande richiesta con il monologo comico... e non solo: “Nei panni di una donna?”

Teatro Comunale Le Fontanacce presenta “Nei panni di una donna?. Luciana Frazzetto torna a grande richiesta con il monologo comico… e non solo: “Nei panni di una donna?”


Teatro Comunale Le Fontanacce presenta “Nei panni di una donna?. Sabato 11 maggio alle ore 21.00 e domenica 12 alle 17.30, a grande richiesta, torna sul palco del Teatro Comunale “Le Fontanacce” Luciana Frazzetto con l’esilarante monologo comico “Nei panni di una donna”.

Teatro Comunale Le Fontanacce presenta “Nei panni di una donna?. “Nei panni di una donna?” è uno spaccato di vita che accomuna un po’ tutti noi.

La protagonista è una sarta che tra un orlo e una cerniera, un marito, due figli e un cane, racconta tutto quello che può avvenire in una famiglia normale, ad una donna normale, parlando di figli, di sesso, di internet, di Facebook, di vacanze, di suocere.

Un monologo comico che affronta il quotidiano di una casalinga e che tocca un tema molto importante e di grande attualità purtroppo: la “violenza sulle donne”. Un monologo all’inizio divertente, ironico e pungente e poi atroce e amaro.

Tanti stati d’animo che si incontrano e si scontrano. Uno spettacolo dove si ride, si riflette, ci si commuove, si spera.

Teatro Comunale Le Fontanacce presenta “Nei panni di una donna?.Luciana Frazzetto torna a grande richiesta con il monologo comico... e non solo: “Nei panni di una donna?”
Teatro Comunale Le Fontanacce presenta “Nei panni di una donna?.Luciana Frazzetto torna a grande richiesta con il monologo comico… e non solo: “Nei panni di una donna?”

“Può sembrare scontato che un’attrice comica, che porta in scena un monologo comico, faccia ridere… e forse lo è. – dichiara Luciana Frazzetto – ma quello che, invece, riservo agli spettatori nell’ultima parte dello spettacolo, quando tocco un tema delicato, e purtroppo attuale, come quello della violenza sulle donne, non può lasciarli indifferenti.

Voglio toccare le corde dei loro sentimenti ed emozionarli. Spero di divertirli, di farli ridere, ma anche commuoverli e soprattutto riflettere.”

 Si ricorda che domenica 12 maggio nel Centro Storico di Rocca Priora si svolgerà l’80° Festa del Narciso per cui sarà interdetto il parcheggio in Piazzale Zanardelli.

Il pubblico che vorrà assistere allo spettacolo potrà parcheggiare in Piazza Nassiriya e prendere la navetta gratuita per raggiungere il teatro in Piazzale Zanardelli, sia per l’andata che per il ritorno, fino alle ore 20.00

Info e prenotazioni: 06 4977 96 59 – 348 929 43 68

PREZZO INTERO       € 15,00

PREZZO RIDOTTO    € 12,00

Presentando la tessera Biblio + Sbcr: RIDOTTO € 10,00

Teatro Comunale Le Fontanacce

Piazzale Zanardelli (sotto il Belvedere) Rocca Priora

Sabato      11 maggio 2019   ore 21.00

Domenica 12 maggio 2019   ore 17.30

www.teatrocomunalelefontanacce.it       

Leggi anche:

https://www.buonaseraroma.it/2021/03/06/tuscia-experience-limprenditoria-si-fa-turismo/

https://www.unfotografoinprimafila.it/premio-bookciak-azione-edizione-2021/

De Marchi Laura

Nella commedia “Disperata per Davvero”, di e con Laura De Marchi, una carrellata di personaggi femminili.

Sabato 27 aprile alle ore 21.00 e domenica 28 aprile alle 17.30 al Teatro Comunale “Le Fontanacce” di Rocca Priora, diretto dall’attrice Luciana Frazzetto e dal regista Massimo Milazzo.

In scena una segretaria illusa di essere ricambiata dal “capo”, una casalinga convinta di aver superato il problema della depressione, un’attrice che filtra e vive il suo mondo e quello delle amiche attraverso l’analisi.

Ma anche una donna pesante che pensa di alleggerire e trasformare la sua vita perdendo peso, una madre invidiosa della figlia e infine la signora Elda (il personaggio più conosciuto di Laura De Marchi) che racconta in maniera ironica e grottesca quello che una donna “normale” si trova ad affrontare nella vita di tutti i giorni.

Uno spettacolo esilarante che denuncia, attraverso l’ironia, la condizione ancora tutta da definire della donna contemporanea.

 Buon divertimento

PREZZO INTERO       € 15,00

PREZZO RIDOTTO     € 12,00

Presentando la tessera Biblio + Sbcr: RIDOTTO € 10,00

Teatro Comunale Le Fontanacce

Piazzale Zanardelli (sotto il Belvedere) Rocca Priora

Sabato 27 aprile 2019   ore 21.00   

Domenica 28 aprile 2019   ore 17.30

Info e prenotazioni: 06 49 77 96 59 – 348 92 94 368        

www.teatrocomunalelefontanacce.it       teatrolefontanacce@libero.it

De Marchi Laura

I Sequestrattori

I Sequestrattori in “Roma a misura Duomo” vi aspettano al Teatro Comunale Le Fontanacce di Rocca Priora

Direttamente da Zelig Off, saranno ospiti al Teatro Comunale le Fontanacce di Rocca Priora, diretto dall’attrice Luciana Frazzetto e dal regista Massimo Milazzo, sabato 6 aprile alle ore 21.00 e Domenica 7 Aprile alle 17.30, la coppia comica I Sequestrattori in “Roma a misura Duomo”.

Nel loro spettacolo, oltre la battuta, anche la comicità fisica e di situazione gioca un ruolo fondamentale, in cui Barbara e Christian mettono in risalto le diversità tra uomini e donne.

In questa diversità ci raccontando le nevrosi di un lui e una lei, sull’orlo di una crisi coniugale a causa delle tante, troppe differenze tra loro che derivano soprattutto dal fatto che lei è milanese e lui romano doc!

E come fate a perderveli!?

Lei milanese e lui romano, un binomio atipico per quanto azzeccato, Barbara Boscolo e Christian Generosi sono una coppia sia sul palcoscenico che nella vita.

Lo scontro geografico li ha portati alla ribalta televisiva di “ZELIG OFF” e di “SCQR” (Sono Comici Questi Romani).

Buon divertimento

PREZZO INTERO       € 15,00

PREZZO RIDOTTO     € 12,00

Presentando la tessera Biblio + Sbcr: RIDOTTO € 10.00

Teatro Comunale Le Fontanacce

Piazzale Zanardelli (sotto il Belvedere) Rocca Priora

Sabato 6 aprile 2019 ore 21.00   

Domenica 7 aprile 2019 ore 17.30

Info e prenotazioni: 06 49 77 96 59 – 348 92 94 368        

 www.teatrocomunalelefontanacce.it       teatrolefontanacce@libero.it

Leggi anche:

https://unfotografoinprimafila.it/teatrosophia-presenta-viaggio-nella-divina-commedia-linfero/

https://unfotografoinprimafila.it/al-teatro-golden-di-roma-appuntamento-con-a-tu-per-tu-con-bungaro-con-maredentro/