Peppe Voltarelli in scena con il suo “Planetario”.
87 / 100

Peppe Voltarelli in scena con il suo “Planetario”. Grande attesa per il live del cantautore Peppe Voltarelli in scena il prossimo 30 Luglio a Roccella Jonica (Largo Colonne).


Peppe Voltarelli in scena con il suo “Planetario”. Lo spettacolo, rispettando le normative anti Covid, è ad ingresso libero e vedrà il noto cantante calabrese, in scena con il suo “Platenario”, un travolgente recital di canzoni.

Peppe Voltarelli in scena con il suo “Planetario”. “Planetario” è uno spettacolo di teatro-canzone scritto ed interpretato dal cesellatore di parole e artigiano della musica Voltarelli che, attraverso una selezione di cantautori di tutto il mondo tradotti in italiano, costruisce una personale ed ironica teoria della canzone densa di aneddoti e riferimenti storici.

Peppe Voltarelli in scena con il suo “Planetario”.
Peppe Voltarelli in scena con il suo “Planetario”.

Peppe Voltarelli in scena con il suo “Planetario”. Il viaggio di Voltarelli è fatto di incontri bizzarri in luoghi segreti e inesplorati dove le differenze di stile e di linguaggio, diventano l’anima del racconto.

Una serata da non perdere, un viaggio poetico e appassionante, un vero e proprio “One man show” con chitarra, fisarmonica e pianoforte.

Molti saranno i brani diventati nel tempo dei veri capisaldi del canzoniere di autori come Bob Dylan, Jacques Brel e Leo Ferrè Joaquin Sabina, Vladimir Vysotsky e Luis Eduardo Aute.

Il ruolo sociale del canto e la sua importanza nel sapere collettivo di un Paese sono i temi portanti dello spettacolo ma traspare anche, la poesia di un prezioso artista calabrese che trasuda di scelte, fatica ed offre la possibilità di salvarsi e difendersi.

Voltarelli è pronto a regalare al suo pubblico una fusione di terre e suoni, schiocchi di chitarra sudamericana, fisarmoniche francesi che fanno pensare alla pioggia di Montmartre, ballate andaluse dense di caldo e la magia di una melodia in cui riconoscersi senza compromessi.

Leggi anche:

https://www.buonaseraroma.it/giovanni-guidi-ojos-de-gato-un-omaggio-a-gato-barbieri/

https://www.unfotografoinprimafila.it/marco-bocci-al-tor-bella-monaca-teatro-festival/

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.