Vivian Tommaso e Rita Marcotulli al “Jazz & Image”.
84 / 100

Vivian Tommaso e Rita Marcotulli al “Jazz & Image”. Roma Torna Capitale del Jazz Parco del Celio, (tratto Viale Parco del Celio e Via Celio Vibenna)


Vivian Tommaso e Rita Marcotulli al “Jazz & Image”. Lunedì 13 settembre ore 20,30

Vivian Tommaso e Rita Marcotulli al “Jazz & Image”. VIVIAN TOMMASO “Monologo al chiaro di Luna” “Mademoiselle Lycanthrope”, Libero adattamento di Vivian Tommaso da “Le Beatrici” di Stefano Benni.

Prima assoluta di un progetto originale ideato, diretto e recitato da Vivian Tommaso accompagnata al contrabbasso da Alessandro Botti

ore 21,30 RITA MARCOTULLI

Meets ISRAEL VARELA, Rita Marcotulli, pianoforte, live electronics. Israel Varela, batteria, voce, lìve electronics.

Vivian Tommaso e Rita Marcotulli al “Jazz & Image”.
Vivian Tommaso e Rita Marcotulli

 “Jazz & Image”, nello splendido scenario del Parco del Celio, a due passi dal Colosseo, presenta, lunedì 13 settembre, un doppio appuntamento, alle 20,30, il monologodi Vivian Tommaso, “Mademoiselle Lycanthrope”, libero adattamento di Vivian Tommaso da “Le Beatrici” di Stefano Benni.

Prima assoluta di un progetto originale ideato, diretto e recitato da Vivian Tommaso accompagnata al contrabbasso da Alessandro Botti. Alle 21,30, Rita Marcotulli con Israel Varela.

Un viaggio avventuroso l’incontro di Rita Marcotulli e Israel Varela, un viaggio alla ricerca di quei suoni che sono alla base di tutta la storia del jazz passando per sonorità ritmiche del flamenco, arabo e della musica indiana. 

E se anche a tratti può sembrare di trovarsi in Tibet per via di una campana rituale o magari in Giappone, con la pianista che riduce manualmente il suono dello strumento per farlo sembrare corto come quando si pizzicano le corde di un Koto, lo scopo è sempre lo stesso, proseguire oltre e non fermarsi al primo piacere dell’ascolto.

Non potrebbe essere altrimenti con una artista che ha avuto riscontri più che positivi con Pat Metheny, Pino Daniele, Palle Danielson, e anche nel mondo del cinema (Ciak d’Oro, Nastro d’Argento e David di Donatello per la miglior colonna sonora di Basilicata Coast to Coast di Rocco Papaleo) e con Israel Varela, batterista, compositore e anche la voce del duo. Voce calda, modulata e lirica quando occorre, ma soprattutto piena di registri.

Varela ha suonato con grandi della musica come Pat Metheny, Charlie Haden, Yo Yo Ma, George Benson, Mike Stern, Victor Bailey, Pino Daniele, e anche nel flamenco con artisti come Diego Amador, Jorge Pardo, Antonio Canales, Joaquin Cortes.

INFO PER IL PUBBLICO:

biglietti :15 euro con compresa consumazione; 5 euro per chi prenota un tavolo

Telefono: 3387070737

Prenotazioni: 3387070737 – 3666621900

E-mail: prenotazioni.alexanderplatz@gmail.com

Sito web: www.alexanderplatzjazz.com

Altri contatti:

Facebook Jazz&Image

Instagram Jazzandimage

Ufficio stampa: Maurizio Quattrini 338 8485333 maurizioquattrini@admin

Leggi anche:

https://www.buonaseraroma.it/teatro-trastevere-presenta-isabella-giannone-in-le-unghie/

https://www.unfotografoinprimafila.it/claudio-simonettis-goblin-volume-2/

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *