Articoli

Pet Carpet Film Festival un trionfo

Trionfo di autentiche emozioni alla III edizione del Pet Carpet Film Festival, la rassegna cinematografica internazionale interamente dedicata al mondo animale, ideata dalla giornalista Federica Rinaudo.


Pet Carpet Film Festival un trionfo. Premio Miglior Corto 2020 assegnato a “L’Angelo Custode” della Lega del Cane.

Pet Carpet Film Festival un trionfo. Emozionante, commovente, divertente.

Un mix di stati d’animo diversi per la III edizione del Pet Carpet Film Festival, la rassegna cinematografica internazionale dedicata al mondo animale, ideata dalla giornalista Federica Rinaudo e condotta da Enzo Salvi e Maurizio Mattioli, con la regia di Claudio Insegno.

Per questo evento una location eccezionale gli Studi di Cinecittà, nella prestigiosa Sala Federico Fellini.

Protagonisti cani, gatti, conigli, cavalli, tartarughe, pappagalli, lucertole e le loro storie racchiuse in una serie di cortometraggi suddivisi per categorie.

Storie di vita quotidiana che hanno lasciato un segno…anzi l’orma, nei cuori degli spettatori, presenti in sala ed attenti ad osservare le misure di sicurezza previste dalle normative per il Covid.

Le immagini dei cortometraggi, a volte girati direttamente con uno smartphone, hanno posto al centro tematiche importanti e delicate, come l’amicizia indissolubile tra uomo e animale, l’abbandono, l’impegno dei volontari e quest’anno anche esperienze legate alla criticità del distanziamento sociale durante la Pandemia.

La rassegna ha conquistato tutti i presenti, compresi i numerosi personaggi dello spettacolo, della cultura del giornalismo e del volontariato, che condividono (e hanno condiviso grazie ai loro interventi) ideali volti all’informazione, educazione e sensibilizzazione dell’opinione pubblica con lo scopo di creare una società più rispettosa dell’ambiente.

Tra gli obiettivi del Festival non poteva mancare la solidarietà: tantissime le scorte di alimenti, medicine ed accessori destinate ad associazioni volontarie che si occupano degli animali meno fortunati in cerca di una famiglia e consegnati dal pubblico agli organizzatori.

Ma le scorte più importanti sono state consegnate direttamente nei giorni precedenti da alcune “Aziende amiche del Pet Carpet”, che hanno dato prova di grande generosità mettendo a disposizione i loro prodotti

Pet Store Conad, Cucciolotta, Active Officine Cosmeceutiche, Controllo Casa

Un piccolo gesto che si trasforma in una grande risorsa per chi, ogni giorno, stringe forte la sua mano nella zampa.

Una lunga notte all’insegna dei buoni sentimenti.

A decretare la vittoria una giuria di esperti (che si sono poi calati nel ruolo di premianti), affiancati da un team di giornalisti che hanno seguito la semifinale nel pomeriggio e indicato i corti più meritevoli giunti poi in finale.

Giuria composta da: gli attori Andrea Roncato, Massimo Wertmuller, Pino Quartullo, Adriana Russo, i registi Geppi Di Stasio, Pietro Romano. il produttore e regista Andrea Maia, il musicista Claudio Simonetti, l’ex campione mondiale di scherma e speaker radiofonico Stefano Pantano.

Premio “Una vita a 4 zampe” per l’artista Cinzia Leone, arrivata con il suo dolcissimo bassotto di nome Elio.

Premio miglior corto “L’Angelo Custode” della Lega del cane.

Per la categoria “Mondo Associazioni” premio a “Dolly e Nicoletta” Asd Etruria

Premio categoria “Mondo Quotidiano” il riconoscimento è stato assegnato a “Quel giorno, quel cane” di Vittorio Rombolà per la regia di Aiman Sadek.

Premi speciali per la categoria “Noi non siamo contagiosi” ricevuti dalla Croce Rossa Italiana Unità Cinofile e l’associazione Free Flight Passione Pappagalli.

Premiati per l’importante sostegno offerto proprio durante il Lockdown, periodo durante il quale umani e animali si sono stretti in un legame ancor più prezioso.

E si riparte con la quarta edizione, per la quale potete già iniziare a inviare i vostri video. Zampe in spalla! 

#petcarpetfilmfestival

Info www.petcarpetfestival.it

Visualizza articolo

Federica Rinaudo

Leggi anche:

https://www.unfotografoinprimafila.it/eventi/la-petite-messe-solennelle-di-rossini/

Pet Carpet Film Festival 3° edizione

Pet Carpet Film Festival 3° edizione. Arriva la III edizione del Pet Carpet Film Festival, la rassegna cinematografica internazionale dedicata al mondo animale.


Pet Carpet Film Festival 3° edizione. 25 settembre Studi di Cinecittà, Sala Federico Fellini, Roma.

Pet Carpet Film Festival 3° edizione sarà condotta da Enzo Salvi e Maurizio Mattioli, regia Claudio Insegno. 

Pet Carpet Film Festival 3° edizione

Animali e uomini, una storia antica quanto l’evoluzione, un legame che in molti casi intreccia sentimenti di amore e di amicizia.  

Sono proprio queste le testimonianze al centro della terza edizione del Pet Carpet Film Festival, la rassegna cinematografica internazionale dedicata al mondo animale. 

Ideata dalla giornalista Federica Rinaudo, che cura anche la direzione artistica, la kermesse, con il patrocinio di Senato della Repubblica, Camera dei Deputati, Croce Rossa Italiana, Fnovi (Federazione Nazionale Ordine Veterinari Italiani).

La Rinaudo si pone lo scopo di informare, educare e sensibilizzare l’opinione pubblica sull’importanza di creare una società più rispettosa nei confronti degli animali.

Un progetto che viaggia attraverso le immagini, grazie alle centinaia di cortometraggi pervenuti dall’Italia e dall’estero, che arrivano dritte al cuore.

Emozionanti, divertenti e, purtroppo, anche drammatici i corti hanno per protagonisti cani, gatti, conigli, cavalli, tartarughe, pappagalli, lucertole e tanti altri.

Tre le categorie previste anche quella sul Covid -19, “Noi non siamo contagiosi”, dedicata alle criticità causate dal distanziamento sociale che non ha riguardato però gli amici a quattrozampe, una risorsa ancora più preziosa durante la Pandemia.

A condurre l’edizione 2020, che si svolgerà il prossimo 25 settembre presso gli Studi di Cinecittà a Roma nella Sala Federico Fellini, gli attori Enzo Salvi e Maurizio Mattioli.

Maurizio e Enzo reduci dalla campagna contro l’abbandono di Roma Capitale che li ha visti testimonial durante l’estate in compagnia di Peggy e Tyson.

Regia a cura di Claudio Insegno e del suo inseparabile barboncino Burt.

Numerosi i temi trattati nei cortometraggi, molti dei quali girati con un semplice smartphone, dai rapporti indissolubili, al triste fenomeno dell’abbandono, al vuoto incolmabile lasciato dagli animali volati sul ponte dell’arcobaleno, all’impegno dei volontari delle numerose associazioni.

Tra le missioni del festival che vedrà la partecipazione di personaggi della cultura, del giornalismo, dello spettacolo, non poteva mancare la solidarietà:

L’accesso al gala (per questa edizione diviso su due turni ad inviti e contingentati, in osservanza alle misure di sicurezza previste dalle normative) è gratuito a condizione che si arrivi all’ingresso con scorte di alimenti, medicinali, accessori da devolvere ai volontari delle associazioni.

Associazioni che si occupano di cani e gatti (e non solo) meno fortunati e in cerca di una famiglia, individuate ogni anno grazie ad un attento lavoro di monitoraggio e ricerca.

Un piccolo gesto che si trasforma in una grande opportunità per chi, ogni giorno, cerca di salvare la vita a tanti meravigliosi, piccoli e grandi, essere viventi. Ingresso da via Lamaro riservato solo su prenotazione. www.petcarpetfestival.it

Infoline 3921672283

Leggi anche:

https://www.unfotografoinprimafila.it/eventi/i-nasoni-raccontano-la-storia-ha-il-naso-lungo/

Croce Rossa di Roma "arriva il docu-film su animali e uomini"

Croce Rossa di Roma. Storie di animali e uomini ai tempi del Covid: arriva il docu-film, in collaborazione con la Fondazione Capellino e il Pet Carpet Film Festival.


Croce Rossa di Roma. “arriva il docu-film su animali e uomini”.

Croce Rossa di Roma “arriva il docu-film su animali e uomini”. Storie di animali e uomini ai tempi del Covid 19 sono al centro del docu-film che la Croce Rossa Italiana Comitato Area Metropolitana di Roma Capitale 

Storie raccolte attraverso le sue Unità Cinofile, ha deciso di girare per raccontare l’unione di mani e zampe ai tempi dell’emergenza Coronavirus.

L’eterna amicizia tra uomini e animali durante il lockdown ha ulteriormente consolidato il legame d’amore, ma ha anche sottolineato le difficoltà di molti nel riusc

Per questo i volontari della Croce Rossa di Roma,  maggiormente operativi in ambito sanitario, non hanno mancato di offrire il proprio sostegno anche ad altre meritevoli cause riuscendo a soddisfare le molteplici richieste.

Richieste tra le quali la consegna del cibo per animali delle famiglie in difficoltà, resa possibile grazie all’importante donazione di pet food da parte della Fondazione Capellino

Nell’ambito del suo progetto Companion Animal for Life, si è resa sostenitrice di questa importante iniziativa mettendo a disposizione oltre due tonnellate di prodotti Almo Nature che sono stati consegnati ai cani e gatti di oltre cento famiglie.     

E così l’idea di trasformare questa esperienza in un corto in grado di raccontare e documentare l’impegno, la forza, la solidarietà di tante persone, che si sono unite durante questa emergenza.

Il corto sarà proiettato nel corso della finale del Pet Carpet Film Festival

L’unica rassegna nazionale cinematografica dedicata al mondo degli animali, diretta da Federica Rinaudo.

Pet Carpet Film Festival il cui svolgimento è previsto in autunno e alla quale tutti possono partecipare inviando gratuitamente il proprio video con lo scopo di testimoniare l’importanza degli animali, veri e propri componenti della famiglia.

www.criroma.org      www.fondazionecapellino.org         www.petcarpetfestival.it      

Federica Rinaudo
Giornalista
Ufficio stampa e comunicazione
Mobile +39 327 7851570
www.federicarinaudo

Leggi anche:

https://www.unfotografoinprimafila.it/eventi/baubeach-di-maccarese-sforna-i-primi-dog-manager-ihod/

Croce Rossa di Roma "arriva il docu-film su animali e uomini"