Articoli

Auditorium E. Morricone concerti dedicati a Vivaldi e Bacalov,

Auditorium E. Morricone concerti dedicati a Vivaldi e Bacalov, mercoledì 24 novembre alle 18 per la stagione di Roma Sinfonietta.


Auditorium E. Morricone concerti dedicati a Vivaldi e Bacalov. Suoneranno il violinista Vincenzo Bolognese, il violoncellista Luca Pincini e l’Orchestra Roma Sinfoietta.

Auditorium E. Morricone concerti dedicati a Vivaldi e Bacalov. Il programma è equamente diviso tra due compositori che sembrano avere ben poco in comune ma che convivono benisismo l’uno accanto all’altro in virtù del fatto che sono due grandi compositori e che la loro musica esercita un irresistibile fascino sugli ascoltatori di oggi.

La prima parte è dedicata a tre concerti di Antonio Vivaldi, scelti al di fuori di quelli notissimi che sia ascoltano sempre: è la dimostrazione di quanto ci sia ancora da scoprire nella sterminata produzione del “Prete rosso”.

Il primo è il Concerto in Do Maggiore RV 398 per violoncello, archi e basso continuo, dedicato ad uno strumento che Vivaldi amava quanto il suo violino.

Nessun’altro – non solo alla sua epoca ma anche dopo di lui – ha scritto così tanti e così bei concerti per questo strumento. I motivi, i colori e il virtuosismo di questo brano non hanno nulla da invidiare ai più noti concerti per violino di Vivaldi, anzi… 

Segue il Concerto grosso in la maggiore per archi: in questo genere di concerto nessuno strumento ha un ruolo protagonistico e quel che conta è il dialogo tra i vari strumenti.

Il terzo brano di Vivaldi in programma è il Concerto in Si bemolle Maggiore RV 547 per violino, violoncello, archi e basso continuo, in cui i due strumenti ad arco da una parte gareggiano tra loro e dall’altra collaborano, intessendo un serrato dialogo, con varie occasioni di dimostrare il loro virtuosismo.

La seconda parte è dedicata a tre brani di Luis Bacalov. Il primo è tratto dalle musiche per il film di Michael Radford Il postino, per il quale nel 1996 il compositore italo-argentino vinse l’Oscar per la miglior colonna sonora.

Poi Seducción, da Assassination Tango, un film del 2002 diretto da Robert Duvall. A chiudere il concerto è Concerto grosso per violino, clavicembalo e archi, quasi una risposta moderna al concerto grosso settecentesco di Vivaldi.

Con l’Orchestra Roma Sinfonietta suonano due dei migliori strumentisti italiani, Vincenzo Bolognese al violino e Luca Pincini al violoncello.

Vincenzo Bolognese è stato premiato in numerosi concorsi nazionali ed internazionali. Ha suonato per le più importanti istituzioni musicali, tra cui Teatro S.Carlo di Napoli, Accademia Filarmonica Romana, Accademia di S.Cecilia, Sinfonia Varsovia, Orchestra Sinfonica di Berlino, Orchestre National du Capitol di Tolosa, Musikhalle di Amburgo, Alte-Oper di Francoforte, Maggio Musicale Fiorentino.

Ha suonato inoltre in Sud America e, molto spesso, in estremo oriente.

È primo violino di spalla dell’Orchestra del Teatro dell’Opera di Roma.

Luca Pincini è stato primo violoncello di alcuni dei maggiori teatri italiani, quali l’Opera di Roma e La Fenice di Venezia, e dell’Orchestra Sinfonica Nazionale della Rai.

Ha collaborato assiduamente per decenni in qualità di solista con Ennio Morricone, che gli ha dedicato Monodia per violoncello solo.

Auditorium “E. Morricone” dell’Università di Roma “Tor Vergata” (Macroarea di Lettere e Filosofia, via Columbia 1).

Biglietti: intero € 12,00. Ridotto docenti, personale amministrativo e tecnico dell’Università € 8,00. Ridotto studenti € 5,00.

Info: 063236104 – info@romasinfonietta.itwww.romasinfonietta.it

Ufficio stampa di Roma Sinfonietta:
Mauro Mariani – tel. 3355725816 – m.mariani.roma@gmail.com

Leggi anche:

https://www.buonaseraroma.it/teatro-tor-bella-monaca-va-in-scena-le-unghie/ https://www.unfotografoinprimafila.it/castelnuovo-di-porto-presenta-due-tre-quattrotutti/

“Ciak si Suona 2020” Morricone e Bacalov

“Ciak si Suona 2020” Morricone e Bacalov. Le musiche per il cinema di Morricone e Bacalov, i tanghi di Gardel e Piazzolla, il ragtime di Scott Joplin e altro


“Ciak si Suona 2020”. Ancora nel fascinoso programma del pianista italo-argentino Natalio Mangalavite, giovedì 24, uno alle 18.30, l’altro alle 21.30. a “CIAK SI SUONA 2020”

“Ciak si Suona 2020”. La serie di sei concerti nella piacevolissima cornice dei Giardini Monte Mario, alle spalle dello Stadio Olimpico (Piazzale Stadio Olimpico 5).

“Ciak si Suona 2020”. L’ingresso è libero e gratuito, fino ad esaurimento posti.

Ciak si suona è a cura della Associazione Socio Culturale Ponte Milvio. La direzione artistica è del Maestro Luigi Lanzillotta.

Il progetto è vincitore dell’Avviso Pubblico Estate Romana 2020-2021-2022 e fa parte di ROMARAMA, il palinsesto culturale promosso da Roma Capitale in collaborazione con SIAE.

Si raccomanda la prenotazione per le persone con disabilità motoria o sensoriale, scrivendo ainfopontemilvio@gmail.com 

Natalio Mangalavite, pianista e arrangiatore di Ornella Vanoni per più di venti anni, collaboratore di tanti altri celebri artisti come Fabio Concato, Peppe Servillo, Javier Girotto, Fabrizio Bosso e Paolo Fresu

Maestro di musica e canto nell’ambito delle trasmissioni televisive “Operazione trionfo” e “Superstar”, membro delle orchestre di “Domenica in”, “Fantastico” e di tante altre trasmissioni, si cimenterà martedì 22 settembre alle 21.00 in un repertorio internazionale

Dando rilievo particolarmente ai più noti compositori italiani di musica per il cinema come Ennio Morricone, Nino Rota e Nicola Piovani. Inoltre Henry Mancini, Jones, Barbieri e altri ancora.

Nato in Argentina e trasferitosi in Italia oltre trent’anni fa, Natalio Mangalavite è docente di latin-jazz nella scuola Saint Louis di Roma.

Questa la scaletta completa:

Ennio Morricone: Metti una sera a cena
Joseph Lacalle: Amapaola
Ennio Morricone: Nuovo Cinema Paradiso
Ennio Morricone: C’era una volta in America
Nicola Piovani: La vita è bella
Luis Bacalov: Il postino
Nino Rota: Il padrino
Scott Joplin: La stangata 
Danny Elman: Mission impossible 
Luiz Bonfà e Antonio Carlos Jobim: Orfeo negro 
Armando Trovajoli: Profumo di donna
Carlos Gardel: El dia que me quieras
Una selezione di tanghi di Astor Piazzolla

Informazioni per il pubblico:

telefono 347 8537213 

infopontemilvio@gmail.com 

Ufficio stampa:

Mauro Mariani – m.mariani.roma@gmail.com – tel. 335 5725816

Leggi anche:

https://www.unfotografoinprimafila.it/eventi/un-grande-grido-damore-teatro-degli-audaci/

“Ciak si Suona 2020” Morricone e Bacalov