Francesca Tandoi Auditorium E. Morricone.
81 / 100

Francesca Tandoi Auditorium E. Morricone. Martedì 22 novembre ore 15,00, Auditorium “Ennio Morricone” Università di Tor Vergata

Francesca Tandoi Auditorium E. Morricone. Action Session – FRANCESCA TANDOI “Come nasce una stella…”

Francesca Tandoi Auditorium E. Morricone. Martedì 22 novembre ore 17,00, Auditorium “Ennio Morricone” Università di Tor Vergata

Concerto – FRANCESCA TANDOI TRIO

Francesca Tandoi, voce, pianoforte, Stefano Senni, contrabbasso, Giovanni Campanella, batteria

Mercoledì 23 novembre ore 15,00, Auditorium “Ennio Morricone” Università di Tor Vergata

Action Session – DANILO REA – “Il Jazz, il Cinema, eccetera…”

Mercoledì 23 novembre ore 17,00, Auditorium “Ennio Morricone” Università di Tor Vergata

Concerto – DANILO REA

Il Campus Popolare di Musica, nel VI Municipio di Roma Capitale, organizzato dall’Associazione Culturale Trousse, con la direzione artistica dell’Alexanderplatz Jazz Club, e la collaborazione del Dipartimento di Lettere dell’Università di Tor Vergata e del Teatro Tor Bella Monaca.

Presenta, martedì 22 novembre all’Auditorium “Ennio Morricone” dell’Università di Tor Vergata, Action Session e concerto con la cantante e pianista Francesca Tandoi.

Francesca Tandoi Auditorium E. Morricone.
Francesca Tandoi Auditorium E. Morricone.

Francesca riconosciuta dalla critica e dal pubblico come uno dei talenti più interessanti della scena jazz internazionale, ottima compositrice e straordinaria band leader che già vanta un percorso costellato di successi in tutto il mondo.

Le sue perfomances sono state definite più volte “un’esplosione di swing” e il suo pianismo incredibilmente energetico ed elegante allo stesso tempo.

Ha alle spalle un’intensa attività, avendo collaborato con artisti di fama internazionale.

Subito dopo, Francesca Tandoi, terrà un concerto con il suo trio sempre all’Auditorium “Ennio Morricone” dell’Università di Tor Vergata.

Mercoledì 23 novembre all’ Auditorium “Ennio Morricone” dell’Università di Tor Vergata, Action Session e concerto con Danilo Rea, uno dei pianisti jazz italiani più apprezzati al mondo, protagonista di progetti e performance che sono già nella storia del jazz.

Ricercatissimo in ambito pop e jazz, da molti anni è il pianista di fiducia di Mina, ha collaborato con Claudio Baglioni, Adriano Celentano e con Gino Paoli.

Danilo Rea trova nella dimensione in piano solo il momento ideale per dare forma al proprio universo espressivo e al suo talento naturale per l’improvvisazione: le idee che convergono nelle performance sono delle più varie, dai capisaldi del jazz, passando per le canzoni italiane, fino alle arie d’opera.

Così, con il suo talento capace di spaziare su qualunque repertorio, la sua sensibilità musicale, il suo estro gentile e la sua forza creativa, Danilo plasma la melodia schiudendo le porte a infinite possibilità che si aprono agli ascoltatori.

Francesca Tandoi Auditorium E. Morricone.
Francesca Tandoi Auditorium E. Morricone.

Uno show dinamico in cui l’improvvisazione è protagonista, proiettando gli spettatori in un mondo le cui strade sono ancora tutte da scoprire.

“Io improvviso sempre durante i concerti, odio avere una scaletta”, nulla è già deciso: per me un concerto è come un salto in un mondo che ti si apre strada facendo.

È un po’ come raccontare una storia, cercando di costruirla parola dopo parola, e trovando spunti per reinventarla ancora, sempre viaggiando melodicamente sul filo dei ricordi comuni”.

INGRESSO GRATUITO FINO A ESAURIMENTO POSTI

Per i workshop, le Action Session e i concerti nel teatro e all’auditorium ingresso gratuito fino a esaurimento posti

INFO: fb Associazione Trousse e Alexanderplatz Jazz Club   3395965765 solo WA   3383944110 solo WA

WEB: associazionetrous

se.com       alexanderplatzjazz.com      comune.roma.it/web/it/municipio-vi.page

Leggi anche:

https://www.buonaseraroma.it/eugenio-finardi-auditorium-parco-della-musica/ https://www.unfotografoinprimafila.it/giornata-nazionale-degli-alberi/

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *