Articoli

“All’Ombra del Giardino di Dany” comicità e magia

“All’Ombra del Giardino di Dany”, una rassegna solidale tra comicità e magia che fa beneficenza con il buonumore.


“All’Ombra del Giardino di Dany”. Dal 24 luglio ogni venerdì e sabato ore 21.00 a Ponte di Nona, via Mattè Trucco.


“All’Ombra del Giardino di Dany”. Ingresso gratuito ad offerta libera fino ad esaurimento posti.

Ci sono storie invisibili.

Sono quelle delle persone che incontriamo ogni giorno in fila alla posta, alla banca, in attesa che scatti il semaforo. 

Volti di sconosciuti ai quali chiediamo un consiglio mentre magari, da soli in un negozio, cerchiamo il regalo giusto per il compleanno di un caro amico.

E forse, senza saperlo, lo abbiamo chiesto anche a Daniele Pacifici, guardia giurata di appena 27 anni, scomparso lo scorso anno dopo una dura e lunga battaglia contro il cancro.

A Daniele sarà dedicata la prima edizione della kermesse “All’Ombra del Giardino di Dany”, una rassegna solidale tra comicità e magia che fa beneficenza con il buonumore, che si svolgerà a partire dal 24 luglio.

Ogni venerdì e sabato alle ore 21.00, nel quartiere di Ponte di Nona proprio nel parco che l’Associazione culturale No Profit Il Giardino di Dany, dopo numerose richieste, ha ricevuto in adozione da Roma Capitale.

L’area verde, situata tra via Mattè Trucco e via Luigi Gastinelli, curata dai familiari e dagli amici del giovane che hanno sfalciato l’erba, piantato alberi e acquistato alcune panchine grazie ad una gara di solidarietà.

L’area è pronta per ospitare sul palco alcuni noti professionisti della risata ma anche illusionisti delle arti magiche (in collaborazione con il Club Magico Italiano Gruppo Lazio) che offriranno brillanti performance.

Una rassegna formato famiglia, la cui direzione artistica è stata affidata alla giornalista Federica Rinaudo, che si propone di dispensare una ricca dose di risate per ricordare la gioia di vivere con la quale Daniele contagiava tutti.

Ad alternarsi sul palcoscenico, di fronte ad una platea pronta ad osservare le misure di sicurezza previste dalle normative post Covid, saranno:

Magico Alivernini, Massimo Bagnato & Friends, Raffaello Corti, Carmine Faraco, Alberto Farina, Matteo Fraziano, Gigi Miseferi, Pietro Romano, I Sequestrattori, Sandro Scapicchio.

Ad aprire la manifestazione sarà l’improvvisazione comica di Alberto Farina, con la sua inconfondibile verve innovativa ed originale. 

L’ingresso per ogni serata sarà gratuito ad offerta libera fino ad esaurimento posti. Infoline 3294626910

Federica Rinaudo – Direttore Artistico All’Ombra del Giardino di Dany

Leggi anche:

https://www.unfotografoinprimafila.it/eventi/cinema-in-piazza-piccolo-america/

“All’Ombra del Giardino di Dany” comicità e magia
“All’Ombra del Giardino di Dany” comicità e magia

Pablo e Pedro, coppia storica della comicità, festeggiano 25 anni di carriera con un nuovo spettacolo “Nozze di Coccio” dal 4 marzo al 5 aprile al Teatro Tirso de Molina.

Teatro Tirso de Molina. Prima di varie tappe italiane.

Un duo da record Pablo e Pedro, coppia storica della comicità italiana, che festeggia quest’anno 25 anni di carriera. Un sodalizio costellato di successi dalla tv, al teatro, al cinema.

Grandi amici anche nella vita, Fabrizio Nardi e Nico Di Renzo, propongono un nuovo spettacolo intitolato, non a caso, “Nozze di Coccio”, in scena dal 4 marzo al 5 aprile al Teatro Tirso de Molina.

Sul palco Francesca Nunzi e Carlotta Rondana, Enrico Ottaviano e Marco Todisco.

Divertente e ricco di colpi di scena lo spettacolo dispensa una straordinaria ondata di buonumore grazie alla bravura dei suoi protagonisti, al ritmo incalzante e all’alternarsi della giusta dose di ironia e tecnica teatrale.

La storia ruota, appunto, attorno all’annuncio di possibili nozze che scatenano una serie di reazioni inaspettate e rischiano di mandare a monte una consolidata amicizia.

Ma sarà davvero così oppure i personaggi di questo intreccio riusciranno a regalare al pubblico il classico lieto fine con un finale da favola?

Per scoprirlo tutti al teatro Tirso dal 4 marzo al 5 aprile per una commedia imperdibile per la prima di una serie di tappe in giro per l’Italia.

Teatro Tirso De Molina, via Tirso 89
 
Orario spettacoli: merc. giov. ven. ore 21 – sab ore 17,30 e 21 – domenica ore 17,30
 
Parcheggi convenzionati: Parioli Parcheggi Via Tirso, 14 (aperto 24h)
 
Ufficio Promozione Federica Pinto 068411827
 
Direttore Artistico Achille Mellini
 
www.teatrotirsodemolina.it
Federica Rinaudo

Giornalista
Ufficio stampa e comunicazione
Mobile +39 327 7851570
www.federicarinaudo.it

Leggi anche:

https://www.buonaseraroma.it/roma2020/it/teatro/teatro-anfitrione-il-solito-ignoto

https://unfotografoinprimafila.it/santa-cecilia-roma-percorsi-jazz/


Varietà Romano con Luciana Frazzetto e Sandro Scapicchio diretti da Massimo Milazzo in scena al Teatro Petrolini dal 20 febbraio al 1 marzo.

La critica lo ha     definito “emozionante, coinvolgente e divertente”

Dopo aver debuttato lo scorso anno al Teatro le Fontanacce a Rocca Priora e dopo i successi ottenuti nei vari teatri del Lazio, a grande richiesta Luciana Frazzetto e Sandro Scapicchio, dal 20 febbraio sbarcano a Roma al Teatro Petrolini con “Varietà Romano”.

Varietà Romano spettacolo diretto da Massimo Milazzo al Teatro Petrolini.

La critica lo ha definito ” emozionante, coinvolgente e divertente” Risate…Emozioni…Stupore…Professionalità…

Uno spettacolo adatto a tutti e come ogni Varietà che si rispetti vive di sketch, monologhi, gag, canzoni e situazioni comiche, accompagnate e sottolineate dalle canzoni e dalla musica dal vivo.

Roma è la protagonista assoluta insieme ai suoi tantissimi personaggi che l’hanno resa grande. Si cavalcherà la storia di Roma grazie alla magia dei suoi personaggi:

da Anna Magnani a Gabriella Ferri, da Alberto Sordi a Ettore Petrolini, a Romolo Balzani e all’indimenticabile Trilussa.

Lo spettacolo è una girandola di comicità con battute esilaranti, sottintesi, ammiccamenti e buffi personaggi.

In scena due artisti eclettici, che grazie alla loro duttilità e alle loro trasformazioni, riescono ad alternare situazioni esilaranti a momenti di grande commozione.

Portando gli spettatori a ripercorrere, con un salto nel tempo, la storia dello spettacolo a Roma, dagli inizi del secolo scorso, quando a farla da padrone, come forma di Varietà sia nei Teatri importanti che in quelli di periferia, era “l’avanspettacolo”.

Tante risate, tante emozioni, tante canzoni, tanto buonumore e tanto divertimento assicurato con Luciana e Sandro.

Teatro PETROLINI

Via Rubattino, 5 – Testaccio

Info 065757488 – 3489294368    

VARIETA’ ROMANO Luciana Frazzetto  Sandro Scapicchio

Dal 20 Febbraio al 1 Marzo –  dal giovedì alla domenica   

Giovedì – Venerdì – Sabato ore  21.00, domenica ore  18.00

ufficiostampalumaxproduction@gmail.com

Leggi anche:

https://unfotografoinprimafila.it/teatro-vascello-sogno-una-notte-di-mezza-estate/

https://www.buonaseraroma.it/roma2020/it/teatro/salone-margherita-ecchime-qua


Teatro Centrale presenta Passaggio ponte, il varietà cinico

Venerdì 24 gennaio alle ore 21.31 nella suggestiva cornice del Teatro Centrale nel cuore di Roma (Via Celsa, 6) risate a regola d’arte con “Passaggio ponte” il varietà cinico.

Passaggio ponte, varietà ideato dall’attore romano Matteo Nicoletta.

Un’ora e mezza di spettacolo all’insegna della spensieratezza del weekend.

Canzonette irriverenti, duetti esilaranti, monologhi dissacranti e balletti sbilenchi saranno gli ingredienti di uno spettacolo di folle rigore con Matteo Nicoletta, Massimiliano Aceti, Giuseppe Ragone, Antonio Gargiulo e altri secret guests.

Chi non è mai stato sul ponte di una nave? È proprio qui che avvengono gli incontri più assurdi e impensabili.

Un melting pot di persone fanno discorsi di qualsiasi genere che forse mai avrebbero fatto se non si fossero trovate lì.

“Impressionati da queste dinamiche abbiamo scelto il nome ‘Passaggio Ponte’ proprio perché il nostro show è l’incontro di diversi tipi di comicità.

Diversi punti di vista della realtà e dei mille modi di ironizzare su di essa, sempre guidati dal sano cinismo che ci appartiene” dichiarano gli attori protagonisti.

Salite anche voi a bordo di una nave senza destinazione!

Il party proseguirà in notturna, dalle 23.03, con la musica selezionata da Daniele Greco Dj.

Attori:

Matteo Nicoletta, Massimiliano Aceti, Giuseppe Ragone, Antonio Gargiulo + Secret Guests.

Band:

Matteo Cona: Chitarra – Matteo Patrone: Pianoforte – Andrea Colicchia: Basso- Sergio Tentella: Batteria.

Location:

Teatro Centrale

Via Celsa, 6 Roma

Info e prenotazioni: 0694323897

Biglietti:

Spettacolo + drink: 20€

Leggi anche:

https://unfotografoinprimafila.it/teatro-lo-spazio-la-fine-del-mondo/

https://www.buonaseraroma.it/roma2020/it/evento/auditorium-ennio-morricone-80-panni

 


La Compagnia teatrale Sogni di Scena presenta Last Minute al Teatro San Genesio

Dopo aver spaziato dalla comicità anglosassone a quella statunitense, la regista Emilia Miscio inaugura il 2020 al teatro San Genesio di Roma con un testo nostrano, Last Minute, di Adriano Bennicelli, in scena dal 14 al 19 gennaio.

Una commedia dolceamara, frizzante e al tempo stesso provocatoria, un viaggio fisico ed emotivo per dieci personaggi che non hanno nulla in comune tra loro, se non il fatto di trovarsi nello stesso momento nello stesso luogo.

Un viaggio last minute in Thailandia si rivelerà un percorso all’interno di se stessi, tra ideali, sogni e frustrazioni: sessanta secondi per valutare la propria esistenza, prima di fare i conti con un evento inaspettato, da cui sarà impossibile fuggire.

Teatro San Genesio. Tra divertimento e riflessione, Last Minute offre un finale imprevisto e molto significativo sulla condizione umana:

nell’allestimento della compagnia Sogni di scena, la scenografia si fa essenziale, lasciando spazio alla musica e al disegno luci per evidenziare, con particolare cura e tocco emozionale, la parola e il sentimento dei personaggi.

LAST MINUTE

di Adriano Bennicelli

Regia di Emilia Miscio

Con Christian Cavallini, Daniele Di Luca, Dorinda Faustini, Jessica Ferro, Marco Gargiulo, Giulio Iaione, Cristiano Migali, Ezio Provaroni, Violetta Rogai, Emanuele Vircillo

Direttore di scena: Simona Borrazzo

Fonica: Giorgia Caredda

Scene: Giorgio Miscio

Assistenti di Scena: P.Aluigi – L.Lopomo – M.Camedda

Foto e Video: Riccardo dell’Era

Ufficio Stampa: Chiara Bencivenga

TEATRO SAN GENESIO (via Podgora, 1 – P.zza Mazzini)

dal 14 al 19 gennaio 2020

da martedì a sabato ore 21.00 – domenica ore 17.30

BIGLIETTI: INTERO 15 €

RIDOTTO 12 € (over 65, studenti, bambini, gruppi    superiori a 10 persone)

INFO E PRENOTAZIONI: 3470619618/063223432

www.compagniateatralesognidiscena.it

Leggi anche:

https://unfotografoinprimafila.it/teatro-le-fontanacce-una-serata-come-viene/

https://www.buonaseraroma.it/roma2020/it/teatro/teatro-belli-tosca-e-altre-due

Best Live e Artisti Riuniti ha il piacere di presentarvi al Teatro Garbatella “Andy e Norman” con Gigi e Ross.

Il duo comico Gigi e Ross debutta al teatro Garbatella di Roma, sabato 5 e domenica 6 ottobre, con la commedia “Andy e Norman”, fiaba moderna del commediografo newyorkese Neil Simon.

La commedia messa in scena con grande successo a Broadway nel 1966.

La regia e l’adattamento sono a cura di Alessandro Benvenuti, che firmò la storica edizione con Gaspare e Zuzzurro.

La vicenda ruota attorno a due scapoli, appunto Andy e Norman, che dividono lo stesso appartamento e con grandi difficoltà dirigono e producono una rivista alternativa.

Purtroppo sono costantemente alle prese con una cronica indisponibilità economica.

Ad alterare il già precario equilibrio tra i due ci penserà Sophie, attraente ragazza americana trasferitasi da poco nell’abitazione accanto.

L’avvenenza di Sophie lascerà senza fiato Norman, il quale ne rimarrà estasiato al punto da iniziare una spietata corte che darà vita a momenti di grande comicità.

Il compito di Andy sarà invece quello di ricondurre Norman alla ragione, anche perché, avendo perso letteralmente la testa, in pratica smette di lavorare.

Si intreccia, quindi, un rapporto a tre, in cui i personaggi si muovono all’interno delle maglie di una trama ricca di situazioni esilaranti.

Il testo illustra con armonia e sarcasmo le nevrosi dell’uomo contemporaneo, esaltandone i toni più comici. Il risultato è una commedia divertente e sempre attuale.

Da sempre mi piace, – afferma il regista Alessandro Benvenuti – nel dirigere colleghi attori, cogliere attraverso il loro talento le malattie curiose della natura umana.

 Il genere comico è un ottimo modo di raccontare le nostre imperfezioni avendo sempre, e ben presente come scopo finale quello di regalare non tanto una soluzione o un’assoluzione (ma poi da che?) al pubblico, ma piuttosto regalare uno specchio elegante e lindo dentro al quale, se non guarirci, almeno sorvegliare le nostre febbricitanti, piccole, indifese anime.

TEATRO GARBATELLA

Piazza Giovanni da Triora, 15

00154 Roma

Per info 366.2003502

Per i biglietti:

Diyticket

www.diyticket.it o al tel. 06-0406 o in tutti i punti SisalPay (bar, tabaccherie ed edicole)

Ufficio stampa DCCommunication di Daniela Chessa

chessa.stampa@gmail.com – 347.7868350

Leggi anche:

https://unfotografoinprimafila.it/aiutare-gli-anziani-e-i-loro-pet-nasce-dopo-di-me/

Andrea porta in scena la sua travolgente comicità con “Dal Vivo”

Dopo aver travolto e divertito le platee televisive delle principali reti italiane con la sua comicità, Andrea Perroni, l’eclettico artista romano classe 1980, si prepara a intrattenere ancora una volta il suo pubblico con “DAL VIVO”.

Lo spettacolo teatrale che porterà in scena al Teatro Romano di Ostia Antica venerdì 6 settembre 2019, data conclusiva della quarta edizione della rassegna “Il Mito e il Sogno”.

Biglietti disponibili su www.ticketone.it e, dalle ore 11.00 di giovedì 25 luglio, in tutti i punti vendita Ticketone e nelle prevendite autorizzate

In “DAL VIVO” sketch, imitazioni, improvvisazioni, estemporaneità, musica, duetti surreali si avvicendano in uno show dal ritmo serrato che vede anche l’accompagnamento di una band di cinque elementi.

Andrea Perroni veste i panni dello showman trasformandosi da cantante ad attore, da comedian a puro comunicatore.

Si ride di tutto e tutti soprattutto delle proprie vicende personali, ma sempre con un velo di indulgenza e senza la ricerca spasmodica della battuta a tutti i costi.

Si scherza anche su tematiche spesso tabù della nostra società, riuscendo al contempo a dribblare qualsiasi tipo di volgarità e rendendo lo spettacolo appetibile, allegro e divertente per qualsiasi fascia di età.

La dimensione teatrale è quella più adatta a questa tipologia di show perché permette ad Andrea Perroni di valorizzare le proprie caratteristiche che sono quelle di trascinare il pubblico senza seguire un percorso già tracciato, passando da registri popolari ad altri più raffinati e proponendo il teatro- canzone insieme al genere del varietà.

Autore dell’opera è lo stesso Andrea Perroni che, ovviamente, metterà in scena anche i suoi cavalli di battaglia come “i concerti”, gag di successo in diverse edizioni di Zelig.

L’artista inizia la sua carriera muovendo i primi passi nel mondo televisivo, a Colorado Cafè Live nel 2005 con l’imitazione che diventerà presto un tormentone, quella del conduttore sportivo Sandro Piccinini.

L’anno successivo approda a Radio 2, all’interno del programma condotto da Luca Barbarossa, “Radio 2 Social Club”, che ancora oggi vede la sua partecipazione e che, negli anni, gli ha permesso di collaborare con Virginia Raffaele, Paola Minaccioni, Lucia Ocone e Neri Marcorè.

Nel 2013 comincia la sua esperienza a Zelig Off e, successivamente, a Zelig Circus nella prima serata di Canale 5.

Durante la trasmissione, riesce a distinguersi per il suo divertente sketch “Hai capito chi è?”, all’interno del quale racconta in maniera originale le dinamiche dei concerti romani dei più grandi musicisti del pop italiano.

Nel 2015 porta in scena al Teatro Sistina di Roma lo spettacolo “Siete tutti invitati”, mentre l’anno successivo scrive la sceneggiatura di “Live”.

Nel 2017 interpreta il ruolo di “Er Pomata” nello spettacolo “Febbre da Cavallo” con la regia di Claudio Insegno, al Teatro Sistina di Roma, per poi tornare al mondo televisivo alla guida del programma di Rai2 “Fan Car-aoke” (2018).

BIGLIETTI IN PREVENDITA:

Disponibili su Ticketone.it e nei punti vendita autorizzati Ticketone

PREZZO BIGLIETTI

PARTERRE A SEDERE NUMERATO: € 30 + 4,50 d.p.

GRADINATA NON NUMERATA: € 20 + 3,00 d.p.

Apertura porte: ore 19:30 Inizio concerto: ore 21:00

WWW.THE-BASE.IT

Info: Tel. 06-54220870

Info diversamente abili: Tel. 06-54220870

ANDREA PERRONI

TEATRO ROMANO DI OSTIA ANTICA 6

SETTEMBRE 2019

PREZZO BIGLIETTI

PARTERRE A SEDERE NUMERATO: € 30 + 4,50 d.p. GRADINATA NON NUMERATA: € 20 + 3,00 d.p.

 Apertura porte: ore 19:30 Inizio spettacolo: ore 21:00

Prevendite:

Biglietti disponibili su Ticketone.it

Disponibili in tutti i punti vendita Ticketone e nelle prevendite autorizzate dalle ore 11 di giovedì 25 luglio

 Per informazioni: www.the-base.it

Tel. 06.54220870 – Info diversamente abili: Tel. 06.54220870

 Ufficio stampa “THE BASE”:

DANIELE MIGNARDI  PROMOPRESSAGENCY

T +39 06 32651758 r.a. info@danielemignardi.it

www.danielemignardi.it Facebook: Daniele Mignardi Promopressagency  – Twitter: @DanieleMignardi

 Ufficio stampa “Ostia antica Festival – Il mito e il sogno”

FABIANA MANUELLI

347 8263425 – stampa@fabianamanuelli.it

https://unfotografoinprimafila.it/teatro-biblioteca-quarticciolo-emanuele-soavi-incompany-de-con-anima/

 

 

La comicità sarà assoluta protagonista nel prossimo week end a Le Terrazze Teatro Festival

La kermesse diretta da Achille Mellini, che fino al 3 agosto al Palazzo dei Congressi allieterà di sorrisi le notti romane.

Ogni venerdì e sabato, infatti, a partire dalle ore 21.30 sarà possibile seguire gli spettacoli mentre dalle 19.00 è previsto un gustoso aperitivo sotto le stelle (Per info e costi 0695947225).

La kermesse, unica nel suo genere in questa estate 2019, ospiterà il 26 luglio la travolgente Cinzia Leone in “Il peggio di Cinzia Leone”, uno spettacolo nel quale l’attrice ha ricomposto in un contesto di leggerezza molti pezzi di mamma e disorient più alcuni pezzi nuovi.

“Per chi ha voglia di passare una serata estiva con me, rivedendo cose che ci hanno fatto ridere, ha simpaticamente dichiarato l’attrice, anziché chiamarlo il meglio l’ho chiamato il peggio.

lo dico per chiarezza ma dico anche che sono contenta se venite”.

Risate ma non solo il 27 luglio con una serata speciale dedicata al Premio Persefone Omnibus, ideato da Francesco Bellomo e presieduto da Maurizio Costanzo.

Sul palco una serie di riconoscimenti ad artisti che si sono particolarmente distinti per le loro perfomance quest’anno ma anche premi ai grandi del teatro italiano Per la sezione “Comicus”: Pablo e Pedro, Barbara Foria, Enzo Salvi.

Per la sezione “Premi Speciali Carmelo Rocca”: per il sociale Sebastiano Lo Monaco, per la commedia Pino Strabioli e Debora Caprioglio.

Per la sezione musical: Giulio Corso, Vera Dragone, Martha Rossi, e per il classico “Aggiungi un posto a tavola” gran finale con Enzo Garinei, Maria Paola Sapienza Trovajoli, Gianluca Guidi.

 Palazzo dei Congressi fino al 3 agosto
Spettacoli ore 21.30
Aperitivo ore 19.00

Palazzo dei Congressi Roma Eur – Piazza J.F. Kennedy, 1
www.teatrotirsodemolina.it

Federica Rinaudo
Giornalista
Ufficio stampa e comunicazione
Mobile +39 327 7851570
www.federicarinaudo.it

Parco Avventura Fregene secondo appuntamento di E…state al Wood “Varietà Varietà” con tre grandi artisti (di peso)

Eccoci al secondo appuntamento di E…state al Wood al Parco Avventura Fregene rilanciamo con uno spettacolo scritto e diretto da Toni Fornari con la splendida Emanuela Fresi e la sua voce incantevole… un omaggio al nostro varietà… scketch, numeri, canzoni… tante risate… ah e poi ci sto pure io !!! Claudia Campagnola.

Un attore, una attrice, una soubrette;

Lui tenta di mettere in scena il suo spettacolo, quando sul palco trova una vedette, straordinaria interprete del bel canto.

Con i suoi virtuosismi vocali si impegna ad offuscare la performance del nostro esilarante professionista.

Non basta!

Arriva anche un’attrice che cerca di rubargli il posto approntando la sua sbalorditiva esibizione che ha l’obiettivo di tagliarlo fuori dallo show.

Una pièce all’insegna del divertimento e delle parodie musicali, in sintesi una celebrazione raffinata e geniale della cultura teatrale e musicale italiana.

Parco Avventura Fregene

Via della Veneziana snc Fregene

Info prenotazioni 324.5576210

E’ tempo di saldi! Inizia il countdown per la corsa all’acquisto di abiti e prodotti scontati, ma quest’anno arriva una grande novità: i saldi fanno, infatti, il loro ingresso anche alle Terrazze Teatro Festival.

Ad offrire l’opportunità di un risparmio formato famiglia è la kermesse Le Terrazze Teatro Festival, diretta da Achille Mellini, che dal 5 luglio al 3 agosto al Palazzo dei Congressi ospita un ricco calendario di professionisti della risata.

E per venire incontro alle esigenze del pubblico ecco manifestarsi la vera occasione per i consumatori/spettatori, ovvero quella di poter acquistare un biglietto unico valido per poter usufruire di ben tre servizi.

Aperitivo sotto le stelle, spettacolo del comico preferito, gran finale in discoteca.

Una formula “anticrisi” in grado di accontentare genitori e figli.

L’accesso sulle terrazze dello storico monumento sito nel quartiere Eur, grande esempio di architettura razionalista progettato dall’architetto Adalberto Libera, sarà consentito dalle ore 19.00, mentre gli spettacoli, ogni venerdì e sabato, inizieranno alle ore 21.30.

Ad aprire le danze del buonumore il 5 luglio i comici dello show SCQR LIVE, fortunato format tv che torna in versione plen-air con nuovi personaggi e nuove gag che rivedremo in onda la prossima stagione televisiva.

Il 6 luglio sarà l’uragano Dado a dare vita al suo recital con un percorso bis.

L’attore, che spopola anche sui social, porterà in scena tutti quei brani che, nel corso della sua lunga carriera, hanno avuto un posto riservato al finale dei vari spettacoli e che il popolo di fan potrà cantare riunendosi attorno ad un ideale falò.

Immancabili grandi novità e sorprese per un effetto di grande energia comica!

Prossimi appuntamenti: Il 12 e 13 luglio arrivano Pablo & Pedro, mentre il 19 luglio sarà la volta de I Centouno e il 20 luglio di Enzo Salvi, insieme a Valentina Paoletti.

Ancora pieno di risate il 26 luglio con Cinzia Leone e il 27 luglio l’atteso Premio Persefone Comicus, presieduto da Maurizio Costanzo e diretto da Francesco Bellomo.

Gran finale con Antonello Costa, il 2 agosto, e il duo Massimo Bagnato e Carmine Faraco, il 3 agosto.

Infoline:

Palazzo dei Congressi Roma Eur – Piazza J.F. Kennedy, 1

www.teatrotirsodemolina.it 0695947225

Torna a Roma la comicità irresistibile di Chiara Becchimanzi, al Teatro Garbatella

Premio Comedy Roma Fringe Festival 2016, Coppa Solinas Roma Comic Off 2017, tra le 100 eccellenze creative del Lazio 2018 nel Volume “100 Storie di Creatività del Lazio” a cura di Lazio Innova, Premio Giuria Giovani “La Giovane Scena delle Donne” 2019

Il 27 e 28 aprile sul palcoscenico del Teatro Garbatella approda, dopo i grandi successi di critica e di pubblico in tutta Italia, l’esilarante spettacolo “Principesse E Sfumature – Lei, Lui & Noialtre”. Un vero One Woman Show scritto, diretto ed interpretato dalla pluripremiata Chiara Becchimanzi.

Una donna a cavallo dei 30 anni, una indefinita psicoterapeuta dalla voce suadente, e molte domande: perché le donne di oggi devono essere per forza “tutto”?

Cosa vuol dire sottomissione femminile in un contesto in cui una patacca editoriale come “50 sfumature di grigio” vende lo stesso numero di copie di “Don Chisciotte”?

Cosa vogliamo, a letto, da un uomo? Perché non sempre riusciamo a chiederlo? Quali sono i nostri modelli estetici, e soprattutto emotivi? Perché spesso siamo portate ad accontentarci, a sacrificarci?

Cenerentola, Pollyanna, Anastasia Steele. Tante facce della stessa medaglia. Ma forse, questa medaglia, è ora di buttarla via.

Senza mai prendersi troppo sul serio, lo spettacolo e la sua protagonista si interrogano sulla femminilità, sulle relazioni, sulle idiosincrasie della sensualità/sessualità, a partire dalla narrazione di vissuti che potrebbero essere condivisi da molti/e.

Conducono, appena prima della fine, a sentirci bambini e bambine, e chiederci – davvero – se le cristallizzazioni che abbiamo creato per distinguere i generi siano poi così incontrovertibili, o così importanti.

Lo stile dello spettacolo viaggia morbidamente tra la stand up comedy, il teatro d’attore, la clownerie teatrale e la parodia grottesca, per offrire un affresco quanto mai umano e multiforme della riflessione proposta.

Il palco è nudo, riempito esclusivamente dal corpo dell’attrice in scena: nessun filtro scenografico o di costume tra lei e il pubblico – solo pochi, essenziali oggetti, al fine di costruire un’atmosfera da vera e propria “psicoterapia di gruppo” che spesso oltrepassa e frantuma la quarta parete per interagire direttamente con le persone in sala e “scrivere”, di replica in replica, un testo diverso.

Perché di riflettere c’è bisogno, ma se si riflette ridendo si riflette meglio.

L’Ordine degli psicologi ha scelto lo spettacolo per il suo Festival di Psicologia, nella giornata dedicata alle relazioni e all’identità di genere; il nucleo romano del Collettivo Chayn per i diritti delle donne ha celebrato con “Principesse e Sfumature” il primo anno di attività.

La mission e il percorso dello spettacolo ricalcano l’intento dell’artista e della compagnia, attivamente coinvolte nella trattazione sociale della questione di genere e delle pari opportunità.

 Sabato 27 aprile 2019 e domenica 28 aprile 2019 – sabato ore 21:00 domenica ore 18.00

Scritto, diretto e interpretato da Chiara Becchimanzi con la voce di Beatrice Burgo. Produzione Compagnia Teatrale Valdrada/Teatro Tognazzi di Velletri

https://www.facebook.com/valdrada.compagniateatrale/

Ufficio Stampa HF4 Marta Volterra marta.volterra@hf4.it 3409690012

Teatro Garbatella

Piazza Giovanni da Triora 15 – 00145 Roma Tel: 366 200 3502

https://www.facebook.com/Teatro-Garbatella-662037873984730/

Biglietteria on line:

https://oooh.events/evento/principesse-e-sfumature-lei-lui-e-noialtre-27-aprile-2019/

https://oooh.events/evento/principesse-e-sfumature-lei-lui-e-noialtre-28-aprile-2019/

Biglietti

Intero 16 euro / Ridotto 15 euro / Gruppi (minimo 4) 12 euro  (+ 2 euro diritti di prevendita)